FanyArts | Chawan
22849
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-22849,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.3,vertical_menu_enabled, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.1,vc_responsive
Chawan

Chawan

Se la forma e l’aspetto della tazza si rifanno alla bellezza transitoria della natura, le dimensioni dell’oggetto devono rispondere alle esigenze pratiche e di utilizzo.
Il tè matcha 抹茶, utilizzato nella cerimonia, è una polvere che va mescolata nell’acqua bollente attraverso uno speciale frullino in bambù Chasen 茶筅 ed è per questo motivo che le tazze sono molto più grandi rispetto a quelle cinesi o coroeane dove il tè consumato si ottiene per infusione.
Il diametro e l’altezza della tazza variano a seconda che si tratti di una tazza invernale, più alta e stretta per conservare il calore del tè (altezza 10/11 cm, diametro 9/11 cm circa), o di una tazza estiva più larga e bassa per raffreddare più velocemente la bevanda (altezza 8/9 cm, diametro 11/13 cm circa).  Una tazza è “solo” un oggetto, il Raku è “solo” una tecnica, ma insieme diventano il simbolo che rappresenta i quattro principi della cerimonia del tè sono: armonia, purezza, rispetto e tranquillità (Wa, Kei, Sei, Jaku); è a questo ideale di “perfezione imperfetta” che gli artisti dovrebbero ispirarsi approcciando alla ceramica Raku con umiltà e consapevolezza; non è il caso a rendere una tazza Raku un oggetto d’arte, ma è l’esperienza, la conoscenza, la ricerca, la passione e la sensibilità dell’artista.

 

Date

24 Marzo 2021

Category

RAKU